ZTB Area Penisola Sorrentina

DESCRIZIONE

È stata costituita un’area marina protetta antistante la penisola sorrentina in particolare per la protezione degli ambienti costieri. La zona di tutela biologica estende la protezione all’area esterna dell’area marina protetta, specialmente sui fondali verso l’isola di Capri. Anche in questo caso si tratta di una protezione sinergica per ottimizzare il risultato, limitando l’impatto della riduzione delle aree di pesca. Infatti, è permessa la pesca con reti da traino dal 1° novembre al 31 marzo e la pesca con attrezzi selettivi e con reti da circuizione per il piccolo pesce pelagico.


DESCRIPTION

It was established a marine protected area in front of the Sorrento peninsula in particular for the protection of coastal environments. The biological protection area extends protection to the outer area marine protected area, especially on the seabed towards the island of Capri. Again it is a synergistic protection to optimize the result, limiting the impact of reduced fishing areas. In fact, fishing is allowed by trawl from November 1st to March 31st and fishing with selective gear and seiners for the small pelagic fish.


Denominazione

ZTB Area Penisola Sorrentina

VINCOLI E DIVIETI

DM MIPAAF 22 gennaio 2009

Pesca professionale: la pesca a strascico è Consentita tra il 1° novembre ed il 31 marzo.
Consentita la pesca con reti da posta, palangari e nasse. Viene consentito l’uso di reti a circuizione.

Pesca sportiva: si consente la pesca con un massimo di 5 ami per pescatore.

DM MIPAAF 20 maggio 2011
PIANO DI GESTIONE (ex art.24 del Reg. (CE) n.1198/2006) – GSA 10 MAR TIRRENO CENTRO-MERIDIONALE
(STRASCICO)

In quest’area è interdetta la pesca con reti a strascico.

Documenti

Link

Multimedia

Foto non disponibili