Isola della Vacca

DESCRIZIONE

Isolotto disabitato ubicato a sud dell'Isola di S. Antioco costituito da rocce vulcaniche di età terziaria che presentano particolare interesse per le morfologie sottomarine e per l'articolazione delle forme relative al vulcanismo del Sulcis. La distanza dalla terraferma unitamente alle specificità floristiche recentemente studiate costituiscono uno dei motivi per la conservazione e tutela del sito. Inoltre, è una zona di rilevante valore faunistico per la presenza delle specie elencate nell'Allegato I della direttiva 79/409/CEE. Locus classico di due specie botaniche quali Hyoseris taurina Martinoli e Silene martinolii Bocchieri et Mulas.


DESCRIPTION

Uninhabited islet situated in the South Island of S. Antioco constituted by volcanic rocks of Tertiary age that are of particular interest for subsea morphologies and for the articulation of the forms relative to volcanism of Sulcis. The distance from the mainland, together with the recently studied floristic specificities are one of the reasons for the preservation and protection of the site. Also, it is an important area for wildlife value the presence of the species listed in Annex I to Directive 79/409 / EEC. classic two botanical species Locus such Hyoseris taurine Martinoli and Silene martinolii Bocchieri et Mulas.


Denominazione

Isola della Vacca

Codice

ITB040081

Regione

Sardegna

Capitaneria di porto

Comune di Sant’Antioco

Superficie (Ha)

60.00

Lunghezza

0.00

Latitudine

38.938100

Longitudine

8.448600

MISURE DI CONSERVAZIONE GENERALI

Assessorato Difesa dell'ambiente
Decreto n. 67 del 30.07.2008
Approvazione del piano di gestione dei SIC ITB 042225 “IS PRUINIS”, ITB 042220 “SERRA IS TRES PORTUS” e delle misure minime di conservazione per i SIC ITB 040026 “ISOLA DEL TORO” e ITB 040081 “ISOLA DELLA VACCA”

A. Prescrizioni comuni per tutti i piani
A.9) Eventuali habitat e specie delle direttive “Habitat” e “Uccelli” presenti nel territorio non indicati nei piani di gestione o non rilevati in fase di istruttoria sono comunque sottoposti a tutela ai sensi delle medesime direttive e dovranno essere segnalati agli uffici del competente Servizio Tutela della Natura anche se rilevati in una fase successiva all’approvazione dei piani.

MISURE DI CONSERVAZIONE SITO SPECIFICHE

Assessorato Difesa dell'ambiente
Decreto n. 67 del 30.07.2008
Approvazione del piano di gestione dei SIC ITB 042225 “IS PRUINIS”, ITB 042220 “SERRA IS TRES PORTUS” e delle misure minime di conservazione per i SIC ITB 040026 “ISOLA DEL TORO” e ITB 040081 “ISOLA DELLA VACCA”

Piano di Gestione
6. Regolamentazione
In relazione alle esigenze di tutela del SIC, sono da attuare i seguenti divieti:
a) la cattura, lʹuccisione, il danneggiamento ed il disturbo della fauna selvatica, ad eccezione di quanto eseguito per fini di ricerca e di studio previa autorizzazione del soggetto gestore del SIC;
b) la raccolta ed il danneggiamento della flora spontanea, ad eccezione di quanto eseguito per fini di ricerca e di studio previa autorizzazione del soggetto gestore del SIC.
c) lʹintroduzione in ambiente naturale non recintato di specie e popolazioni estranee alla flora ed alla fauna autoctona;
d) il prelievo di materiali di rilevante interesse geologico e paleontologico, ad eccezione di quello eseguito, per fini di ricerca e di studio, previa autorizzazione del soggetto gestore del SIC;
e) lʹintroduzione da parte di privati, di armi, esplosivi e di qualsiasi mezzo di distruzione e cattura, se non autorizzata;
(...)
h) l’accesso da terra e da mare alle isole della Vacca e del Toro, limitatamente al periodo riproduttivo delle specie ornitiche (15febbraio – 30 maggio), ad eccezione di quanto eseguito per fini di ricerca e di studio previa autorizzazione del soggetto gestore del SIC.

Documenti

Link

Multimedia

Foto non disponibili