Entroterra e zona costiera tra Bosa, Capo Marargiu e Porto Tangone

DESCRIZIONE

Notevole caratterizzazione d'insieme soprattutto nel settore di C. Marargiu che e' proposto dalla Regione quale riserva naturale integrale. La vasta area di natura effusiva si caratterizza per le coste alte e per la limitatezza delle spiagge, per cui solamente le associazioni alofile rupicole della classe Chritmo-Limonietea sono ben rappresentate. Nelle aree più interne i boschi di Quercus ilex e, negli avvallamenti o aree con suoli più freschi, residui di formazioni di querce caducifoglie a Quercus congesta sono presenti in modo frammentato, così come le sugherete. Il paesaggio vegetale è dominato dai diversi aspetti dei prati aridi mediterranei e dalle associazioni della Cisto-Lavanduletea, fortemente legate agli incendi, molto frequenti nell'area. La macchia mediterranea è costituita da un mosaico di tipologie più o meno compatte ed evolute che si inquadrano nelle Pistacio-Rhamnetalia alterni. Le boscaglie miste di sclerofille sempreverdi dell'Oleo- Lentiscetum, a tratti presentano aspetti di veri e propri boschi. La vegetazione a Chamaerops humilis e Juniperus phoenicea ssp. turbinata è senza dubbio quella di maggiore interesse per l'abbondanza della palma nana che la caratterizza. Le formazioni a Euphorbia dendroides quelle più comuni e caratterizzanti dei rocciai, che nel periodo primaverile danno la tipica colorazione rossastra al paesaggio vegetale. Nel sito risiede e si riproduce la colonia nazionale di maggiori dimensioni del Grifone; inoltre, nidificano diverse altre importanti specie animali.



DESCRIPTION

Remarkable characterization of together especially in the sector of C. Marargiu and that 'proposed by the region as an integral natural reserve. The large nature area with effusion is characterized by high cliffs and the narrowness of the beaches, to which only associations halophilous rupicole of Chritmo-Limonietea class are well represented. In the inner areas of the woods Quercus ilex and, in the valleys or areas with more fresh soil, residues of oak formations deciduous Quercus congested are present in a fragmented manner, as well as cork. The vegetation is dominated by the different aspects of the Mediterranean dry grasslands and associations of Rockrose-Lavanduletea strongly related to fires, very frequent in the area. The Mediterranean is made up of a mosaic of more or less compact and evolved types that are framed in Pistacio-Rhamnetalia alternate. The mixed woods of evergreen sclerophyllous dell'Oleo- Lentiscetum, sometimes present aspects of real woods. The vegetation and Juniperus phoenicea Chamaerops humilis ssp. turbinata is undoubtedly the one of greatest interest because of the abundance of the dwarf palm that characterizes it. The formations Euphorbia Dendroides the most common and characteristic of rocciai that in spring give the typical reddish color to the landscape plant. The site lives and reproduces national colony larger Griffon; Moreover, several other important nesting species.


Denominazione

Entroterra e zona costiera tra Bosa, Capo Marargiu e Porto Tangone

Codice

ITB020041

Regione

Sardegna

Capitaneria di porto

Comune di Bosa

Superficie (Ha)

29625.00

Lunghezza

0.00

Latitudine

40.408600

Longitudine

8.465600

MISURE DI CONSERVAZIONE GENERALI

Assessorato Difesa dell'ambiente
Decreto n. 93 del 06.11.2008
Approvazione del piano di gestione del SIC ITB020041 “Entroterra e zona costiera tra Bosa, Capo Marargiu e Porto Tangone”

A. Prescrizioni comuni per tutti i piani
A.9) Eventuali habitat e specie delle direttive “Habitat” e “Uccelli” presenti nel territorio non indicati nei piani di gestione o non rilevati in fase di istruttoria sono comunque sottoposti a tutela ai sensi delle medesime direttive e dovranno essere segnalati agli uffici del competente Servizio Tutela della Natura anche se rilevati in una fase successiva all’approvazione dei piani.

MISURE DI CONSERVAZIONE SITO SPECIFICHE

Assessorato Difesa dell'ambiente
Decreto n. 93 del 06.11.2008
Approvazione del piano di gestione del SIC ITB020041 “Entroterra e zona costiera tra Bosa, Capo Marargiu e Porto Tangone”.

Piano di Gestione
Non si rinvengono misure sito specifiche riservate all’attività di pesca.

Documenti

Link

Multimedia

Foto non disponibili