Fondali Punta Baffe

DESCRIZIONE

La prateria di Posidonia appare estremamente discontinua e diversificata con zone a matte morta, fondi a sabbia grossolana. La varietà di ambienti è ulteriormente arricchita dalla presenza di habitat di substrato duro verso costa e di alcuni affioramenti rocciosi più a largo. Il sito ha particolare importanza per le praterie a Posidonia (habitat di interesse prioritario) su sabbia e, nella parte occidentale, su matte. La presenza, verso riva, di formazioni di Posidonia miste a comunità tipiche di blocchi rocciosi franati, e, verso il largo, di alcuni affioramenti rocciosi, aumenta il livello di biodiversità. Di notevole interesse è la presenza di Pinna nobilis, specie indicatrice attualmente molto rara, proposta dalla Regione Liguria per un suo inserimento nell'allegato II. Nel sito sono presenti Spongia agaricina e Spongia officinalis, specie minacciate dall'eccessivo prelievo, che sono state proposte dalla Regione Liguria per l'inserimento nell'allegato V.



DESCRIPTION

The Posidonia is extremely diverse and discontinuous with dead zones in matte, coarse sandy bottoms. The variety of environments is further enriched by the presence of habitats of hard substrate to the coast and a few rocky outcrops further out. The site is particularly important to the grasslands Posidonia (of priority interest habitats) of sand and, in the western part of matte. The presence, for the shore, of Posidonia formations mixed with typical community of collapsed rock blocks, and out to sea, some rocky outcrops, increases the level of biodiversity. Of particular interest is the presence of Pinna nobilis, indicator species currently very rare, proposed by the Liguria Region for its inclusion in Annex II. The site includes SPONGIA agaricina and Spongia officinalis, threatened by excessive collection species, which were proposed by the Liguria Region for inclusion in Annex V.


Denominazione

Fondali Punta Baffe

Codice

IT1333370

Regione

Liguria

Ente responsabile

Regione Liguria

Capitaneria di porto

n.d.

Superficie (Ha)

24.00

Lunghezza

0.00

Latitudine

44.240000

Longitudine

9.438600

MISURE DI CONSERVAZIONE GENERALI

D.G.R. N. 23 DEL 5 OTTOBRE 2015

Non si rinvengono misure di conservazione generali riservate all’attività di pesca.

MISURE DI CONSERVAZIONE SITO SPECIFICHE

D.G.R. N. 23 DEL 5 OTTOBRE 2015
ALLEGATO B

In relazione all’Habitat “1170 di tipo b” - fondali precoralligeni e coralligeni, presenti indicativamente al di sotto dei 10 metri di profondità:
-È vietato effettuare la pesca a strascico all’interno delle aree, comprese nei SIC e caratterizzate dalla presenza dell’habitat “1170”, anche se ricadenti a profondità superiore a 50 metri di profondità.

Documenti

Link

Multimedia

Foto non disponibili