Fondali Boccadasse - Nervi

DESCRIZIONE

La prateria di Posidonia mostra nella porzione di ponente del sito ampi segni di degrado; a levante si trova ancora in buone condizioni, spesso intervallata da formazioni di Coralligeno su substrato roccioso sub-orizzontale. L'interesse del sito deriva dalla presenza di prateria a Posidonia, in parte localizzate su roccia ed in parte su "matte", e di formazioni tipo coralligeno, habitat di interesse prioritario ai sensi della 92/43 CEE o proposti come tali dalla Regione Liguria. I contatti tra la prateria a Posidonia e le formazioni rocciose e coralligene aumentano considerevolmente il livello di biodiversità. Esemplari della specie Caretta caretta sono stati ritrovati al largo del sito. Esemplari delle specie pelagiche Caretta caretta e Tursiops truncatus sono stati avvistati occasionalmente entro i limiti del sito



DESCRIPTION

The prairie of Posidonia exhibition in the western portion of the site ample signs of deterioration; to the east it is still in good condition, often interspersed with formations of Coralligenous of sub-horizontal bedrock. The interest of the site derives from the presence of Posidonia prairie, partly located on rock and partly on "matte", and type coral formations, habitats of priority interest under the 92/43 EEC or proposed as such by the Liguria Region . Contacts between the prairie Posidonia and rocky and coralligenous formations considerably increase the level of biodiversity. Specimens of the species Caretta caretta were found off the site. Specimens of pelagic species Caretta caretta and Tursiops truncatus were spotted occasionally within the limits of the site


Denominazione

Fondali Boccadasse - Nervi

Codice

IT1332576

Regione

Liguria

Ente responsabile

Regione Liguria

Capitaneria di porto

n.d.

Superficie (Ha)

526.00

Lunghezza

0.00

Latitudine

44.380000

Longitudine

8.996100

MISURE DI CONSERVAZIONE GENERALI

D.G.R. N. 23 DEL 5 OTTOBRE 2015

Non si rinvengono misure di conservazione generali riservate all’attività di pesca.

MISURE DI CONSERVAZIONE SITO SPECIFICHE

D.G.R. N. 23 DEL 5 OTTOBRE 2015
ALLEGATO B

In relazione all’Habitat “1170 di tipo b” - fondali precoralligeni e coralligeni, presenti indicativamente al di sotto dei 10 metri di profondità:
-È vietato effettuare la pesca a strascico all’interno delle aree, comprese nei SIC e caratterizzate dalla presenza dell’habitat “1170”, anche se ricadenti a profondità superiore a 50 metri di profondità.

Documenti

Link

Multimedia

Foto non disponibili