Zona tampone nel Canale di Sicilia attorno alla zona di restrizione della pesca attorno alla zona di restrizione della pesca “Ovest del Bacino di Gela”

DESCRIZIONE

Delimitata dalle linee che uniscono le coordinate seguenti:
— 37° 13,041′ N, 13° 16,672′ E

— 37° 13,049′ N, 13° 37,422′ E

— 36° 58,723′ N, 13° 37,424′ E

— 36° 58,715′ N, 13° 16,682′ E


DESCRIPTION

Bounded by the lines joining the following coordinates:
- 37 ° 13.041 'N, 13 ° 16.672' E

- 37 ° 13.049 'N, 13 ° 37.422' E

- 36 ° 58.723 'N, 13 ° 37.424' E

- 36 ° 58.715 'N, 13 ° 16.682' E


Denominazione

Zona tampone nel Canale di Sicilia attorno alla zona di restrizione della pesca attorno alla zona di restrizione della pesca “Ovest del Bacino di Gela”

Capitaneria di porto

n.d.

VINCOLI E DIVIETI

Art. 1, co. 3 del REGOLAMENTO (UE) 2019/982 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 5 giugno 2019

Le navi che praticano attività di pesca con reti a strascico nelle zone tampone di cui al presente articolo garantiscono un’adeguata frequenza di trasmissione dei segnali del loro sistema di controllo dei pescherecci (VMS). Le navi non dotate di trasponditore VMS che intendono pescare con reti a strascico nelle zone tampone dispongono di un altro sistema di geolocalizzazione che consenta alle autorità di controllo di monitorare le loro attività.

Documenti

Link

Multimedia

Foto non disponibili